The global & indipendent store in fashion
Pricing delayed by 15 minutes

GIGLIO.COM è una destinazione di stile che raggiunge i suoi clienti in oltre 150 paesi, ospitando alcuni tra i più prestigiosi brand fashion e luxury per donna, uomo e bambino.

Il Capitale umano è il nostro valore più grande

  • + 80 Dipendenti Supportiamo il talento, promuovendo innovazione e spirito di collaborazione
  • 85% Under 40 Un team giovane e dinamico di professionisti qualificati
  • 55% Donne La parità di genere è uno dei nostri valori fondamentali

Community Store: Da un negozio locale a una community di boutique indipendenti

  • 1965 L'attività della Società nasce con la famiglia Giglio, titolare di boutique di alta moda nella città di Palermo.
  • 1996 La famiglia GIGLIO lancia il primo fashion store online in Italia, ponendosi tra i pionieri del settore nel nostro Paese.
  • 2003 Le boutique Giglio entrano a far parte della Camera Nazionale della Moda Italiana.
  • 2007 Nasce la legal entity GIGLIO.COM
  • 2017 È presente nel FT1000, classifica stilata dal Financial Times sulle aziende con il tasso maggiore in crescita in Europa.
  • 2018 La Società emette un minibond da 2 milioni di euro sottoscritto da Zenit SGR, quotato sull’ExtraMot Pro di Borsa Italiana e rimborsato in anticipo nel 2020.
  • 2019 Equilibrya S.p.A entra nel capitale sociale di GIGLIO.COM, diventando azionista di minoranza con una quota del 15%.
  • 2021 La community di GIGLIO.COM conta oggi oltre 160 boutique e più di 500 brand.

Un modello di business unico

GIGLIO.COM si avvale di una piattaforma tecnologica proprietaria che permette di gestire internamente le attività strategiche e di adottare un modello di business innovativo e flessibile mettendo a disposizione le proprie conoscenze per la crescita di tutta la community. Una vetrina online globale con un approccio distintivo e sostenibile commercialmente.

Proudly Made in Mediterraneo

Lo stile di GIGLIO.COM nasce dai valori mediterranei. Quelli dell’apertura all’altro, della coesistenza, delle comunità locali. Di scambio, contaminazioni e movimento in un intreccio culturale eclettico e inclusivo.

Giglio.com