myStyle by Giglio.com
Colli camicie uomo: un dettaglio da non sottovalutare
Style guide

Colli camicie uomo: un dettaglio da non sottovalutare

Come scegliere quello giusto per ogni occasione 27 gennaio 2017

Come scegliere il collo della camicia?
Dipende dall’occasione. Per l'aperitivo? Per una cena di lavoro? Per una serata di gala? Per un appuntamento informale?
In molti ci domandate quali sono le differenze che intercorrono tra un modello e l’altro, e noi abbiamo deciso di chiarire ogni vostro dubbio in merito con una guida semplice e pratica alla scoperta dei principali tipi di collo di camicia.
Curiosi di sapere tutti i "come" e "quando" del capo basic di ogni guardaroba maschile?
Dai modelli più classici a quelli più particolari, ecco i nostri consigli per non sbagliare mai!


Il collo italiano è un collo classico e versatile per camicie da indossare aperte per un look casual o chiuse con la cravatta per un look più formale.
Si distingue dal collo alla francese -decisamente più elegante e ideale per la cravatta- per le punte: nel collo francese, infatti, le punte sono più aperte.
Sempre più di tendenza, è il collo alla coreana o guru: ricercato e versatile è perfetto per look casual o eleganti per chi ama uscire fuori dalle righe.
Indicato solo per lo smoking o il frac è invece il collo diplomatico: un collo formale da cerimonia (ma mai da matrimonio!) caratterizzato dalle punte piegate verso l’esterno da indossare rigorosamente con il papillon.
Senza dubbio informale è, al contrario, la camicia button down il cui collo è “fermato” da due bottoncini: può essere indossato con o senza cravatta in ambiti casual.

Chiaramente ognuno di questi modelli ha le sue varianti. Ad esempio il collo italiano con le punte corte è più alla moda, ma da indossare con la cravatta stretta. O ancora, il collo alla coreana può essere con asola, e quindi con il bottone a vista, senza asola o aperto quando i lembi del colletto non si sovrappongono.
Esistono, inoltre, altri tipi di colletti meno comuni ma molto ricercati come il colletto club dalle punte arrotondate, molto british, o come quello denominato all'inglese "tab collar" caratterizzato da due fascette che, unendosi al centro con un bottoncino o un automatico, tengono ferme le alette del colletto e sollevato il nodo della cravatta.

Avete le idee chiare?
Scoprite tutti i modelli di camicie uomo online su Giglio.com!

Be inspired

Popular looks