myStyle by Giglio.com
Come vestirsi a Marrakech?
Style guide

Come vestirsi a Marrakech?

08 July 2019

Come vestirsi a Marrakech?
Preparatevi a lasciarvi travolgere dalla caotica Marrakech, dai suoi colori, dalla sua vita, dai suoi mille profumi.
Tra le quattro città imperiali del Marocco è considerata una delle più belle destinazioni di lusso del mondo.
Ecco la nostra guida completa agli outfit donna Marrakech-inspired con ispirazioni e abbinamenti di stile, per un look vacanziero da mille e una notte!


Prima qualche consiglio da globetrotter:
quando si parla di come vestirsi in viaggio, è sempre bene vestirsi a strati e mettere in valigia dei capi passepartout salva vacanza
(come un impermeabile leggero che occupi poco spazio in valigia) per essere pronti anche piccoli inconvenienti.

Inoltre, proprio nella magica città rossa, c'è molta escursione termica tra il giorno e la sera/notte quindi dei capi più pesanti saranno fondamentali
soprattutto se avete previsto un tour di alcuni giorni nel deserto di Merzouga.
Vestitevi comodi e pratici per affrontare le lunghe ore di viaggio e una notte in tenda sotto l'indimenticabile cielo stellato dell'Africa.
PS. Non dimenticate le sneakers!



Alcune regole d'oro da sapere prima di visitare Marrakech come turista:
ricordatevi di essere rispettosi con la cultura del luogo, di evitare capi molto provocanti, scollati e/o corti,
specialmente se la vostra permanenza è prevista nei giorni del Ramadan.
Eleganza e buon gusto non conoscono né tempo né luogo: è davvero importante sapere come vestirsi bene, come abbinare i colori e come valorizzare il proprio fisico.
Vietati capi e accessori mimetici simil militari.
Marrakech, al di là di quello che si potrebbe pensare, è una città molto open mind, accogliente e permissiva, ma come in ogni parte del mondo, evitate di indossare capi e accessori che possano attrarre l'attenzione delle persone sbagliate.
Portate con voi una pratica mini bag o una belt bag, da tenere a stretto contatto, per portare sempre con voi il nécessaire ed evitare dispiaceri e scocciature
quando vi addentrerete nel vero cuore della città, la Medina, con i suoi vivacissimi suq.

Ecco le nostre proposte outfit da mettere in valigia!

1. Come vestirsi a Marrakech a Giugno/Luglio

Giugno e Luglio – insieme a gran parte di Agosto – sono i mesi più caldi in assoluto per visitare Marrakech.
Tra gli accessori indispensabili, non dimenticate di mettere in valigia un costume, un cappello a tesa larga, gli occhiali da sole
(sapete già come scegliere gli occhiali da sole giusti in base alla forma del vostro viso?)
un foulard leggero da indossare come copricapo – in perfetto mood marocchino! – o a turbante per proteggervi dal sole ed eventualmente dal vento.
La stagione calda è davvero torrida: i vestiti adatti sono morbidi, lunghi e freschi.
Cercate di coprire anche le spalle per evitare spiacevoli scottature e non dimenticate di mettere in valigia un costume da bagno!

2. Come vestirsi a Marrakech ad Agosto/Settembre

Fine agosto, settembre e Ottobre sono i mesi migliori per visitare Marrakech.
Potrete godere di prezzi più vantaggiosi per le vostre prenotazioni e di un clima sì ancora caldo, ma leggermente più mite.
Sicuramente un'ottima idea per prolungare l'estate ma preparatevi in ogni caso a massime di circa 33 gradi.
Optate quindi per look super freschi e femminili.
Ad esempio?
Uno chemisier in tessuti naturali – come il cotone o lino – da indossare con eco bag e
sandali YSL tribute flat – tra i sandali P/E 2019 firmati Saint Laurent più amati e davvero perfetti per i vostri scatti insta-worthy.
Sapevate già che proprio a Marrakech c'è uno dei due musei dedicati ad Yves Saint Laurent?
Da inserire subito nella vostra lista di cose da fare e da vedere a Marrakech!
Una nota di stile: cambiate look velocemente per andare a cena fuori in uno dei suggestivi ristoranti della città, cambiate solo il vestito!

3. Come vestirsi a Marrakech a Novembre/Dicembre

Tanti preferiscono andare a Marrakech nei mesi di Novembre e Dicembre, il clima decisamente più mite con massime attorno ai 20-23 gradi vi permetterà di visitare e godervi Marrakech con più leggerezza senza il caldo stremante e il sole che picchia forte.
Tuttavia queste sono le stagioni in cui si verificano più frequentemente le precipitazioni: temporali forti e intensi ma che durano poco.
Più che mai, in questo caso, è importante vestirsi a strati portando con sé un impermeabile o un giubbotto idrorepellente e capi più pesanti come pantaloni,
maglie, felpe e scarpe chiuse.
Non dimenticate un ombrello tascabile!

4. Come vestirsi a Marrakech a Febbraio/Marzo

Anche Febbraio e Marzo sono dei mesi ottimi e miti per godersi una vacanza a Marrakech.
Tra i nostri consigli c'è sempre quello di vestirsi "a cipolla" e di portare con sé sempre un piumino light o una giacca a vento.
Avvicinandosi ai mesi di Giugno, invece, le temperature sono in aumento: portate in valigia capi leggeri ma anche giacche, spolverini e capi neutri da poter indossare e combinare insieme per sfoggiare sempre look diversi senza occupare troppo spazio nel vostro bagaglio a mano:
se siete delle vere fashioniste vi servirà più spazio possibile perché sarà veramente impossibile non resistere al fascino di gioielli, tessuti, borse,
scarpe, cosmetici e accessori in pelle handmade!

S.O.S valigia?
Dai un'occhiata a tutte le nostre travel style guide per le tue destinazioni di lusso!
Scopri anche la nuova collezione di accessori e capi di abbigliamento firmato dai migliori stilisti internazionali online su Giglio.com.





Ecco i capi e gli accessori must-have per una vacanza a Marrakech da acquistare su Giglio.com!

Popular looks