myStyle by Giglio.com
Fisico a pera: come vestirsi per slanciare la figura?
Style guide

Fisico a pera: come vestirsi per slanciare la figura?

16 aprile 2018

Come vestire un fisico a pera?
Tra le caratteristiche di chi ha il fisico a pera o a triangolo, quella più evidente è che le spalle sono molto più strette rispetto ai fianchi.
Proprio a causa di questa sproporzione, molte trovano non poche difficoltà nell'azzeccare la taglia giusta e in alcuni casi ( come per i costumi da bagno) sarà necessario acquistare coordinati di misure diverse.
Conoscere le forme del corpo e avere ben chiaro quale è la nostra è il primo passo – quello fondamentale – per imparare a vestirsi bene.
Il secondo è imparare come abbinare bene i colori e sceglierli sulla base del proprio incarnato.

Come valorizzare un fisico a triangolo?

Niente paura, vestirsi bene quando si hanno i fianchi larghi – anche quando si è formose – valorizzando proprio le curve è assolutamente possibile: ve lo dimostrano celeb come Kim Kardashian, JLo, Beyoncé e Shakira cosiderate tra le donne più sexy al mondo.
Il segreto sta semplicemente nel cercare di bilanciare la vostra figura mettendo in evidenza i vostri punti forti per nascondere i punti deboli.
In questo caso, il vostro, è quello di avere un punto vita molto sottile e vi basterà valorizzarlo per creare le curve perfette del fisico a clessidra.

Come vestirsi bene se avete un fisico a pera?


Ecco i nostri consigli di stile per districarsi con disinvoltura nel mondo dell'abbigliamento femminile e per sapere cosa indossare per essere perfette in ogni occasione: dalla vita di tutti i giorni alle occasioni speciali come ad un matrimonio!

1. Cercate di enfatizzare sempre il girovita.

2. Se avete molto seno, valorizzatelo con scolli a V ma evitate di creare ulteriore volume con gioielli, applicazioni e rouches.

3. Se avete il seno piccolo, ripristinate le proporzioni tra la parte inferiore e la parte superiore del corpo con capi con lo scollo a barca, a cuore e ad anello o che creano volume sopra (ad esempio con rouches e volant) e preferendo capi che cadono morbidi lungo i fianchi sotto minimizzando sedere e cosce.
Sfruttate anche i colori: usate colori chiari o/e colori accesi sopra, e scuri sotto.

4. Preferite maniche larghe o a campana ed evitate maglie troppo lunghe o troppo corte. No categorico hai crop top che mettono in mostra pancia e fianchi!

5. Evitate pantaloni troppo stretti, a vita bassa e con applicazioni su fianchi e sedere: preferite pantaloni dalla linea dritta e soprattutto a vita alta che metteranno in evidenza il punto vita.

6. Giacche e blazer, da indossare aperti, o kimono, saranno perfetti sia per enfatizzare le spalle che per minimizzare i fianchi.

7. Scegliete gonne lunghe o midi leggermente svasate, a ruota o che cadono morbide, ma sempre a vita alta.

8. La stessa regola vale per i vestiti che devono sottolineare il girovita e mettere in evidenza la parte superiore.

9. Anche le scarpe con il tacco, come sempre (e soprattutto se siete bassine per sembrare più alte), svolgono un ruolo importante: sceglietele a punta e con il tacco a spillo per slanciare la figura!

10. Per quanto riguarda i costumi valgono le stesse regole. Per i bikini, scegliete pezzi di sopra che siano colorati, con applicazioni, con rouches, a fascia o a triangolo ma imbottiti e con le spalline larghe e pezzi di sotto a vita alta e tinta unita. Scegliete costumi interi con dettagli sul seno o con cinturino in vita. Scegliete modelli leggermente sgambati per allungare otticamente le gambe ed evitate i trikini!

Gli stessi principi valgono per chi ha un fisico a pera curvy: evitate di aggiungere volume e di attirare l'attenzione sui fianchi con pieghe, pinces e capi troppo fascianti. Ma evitate altrettanto capi oversize che aggiungono volume indistintamente in tutto il corpo.

Popular looks