myStyle by Giglio.com
I musei Yves Saint Laurent: due tappe da visitare per vere fashion addicted e non solo
Fashion & Lifestyle

I musei Yves Saint Laurent: due tappe da visitare per vere fashion addicted e non solo

09 dicembre 2017

Se sei un’amante dei viaggi e ami il mondo della moda e dell’arte in tutte le sue sfumature, non perdere l’occasione di ammirare i Musei YSL – da poco inaugurati – dedicati, chiaramente, a Yves Saint Laurent.

Un’occasione che ti permetterà di iniziare la stagione nel migliore dei modi, visitando due città affascinanti e scoprendo cosa si nasconde nei retroscena della nota maison di moda.
Un progetto che è stato fortemente voluto da Pierre Bergé, compagno storico di Yves Saint Laurent e cofondatore dell’omonima casa di moda che, più volte prima della sua scomparsa, aveva dichiarato: «Ho trascorso tutta la mia vita ad aiutare Yves Saint Laurent a costruire la sua opera, e voglio che duri», esaudendo così il sogno del suo compagno di vita.
Non è un caso che le città scelte siano state due mete estremamente significative e importanti per la carriera dello stilista.
La prima, situata nel cuore dell’Europa, è Parigi, mentre la seconda, in Marocco, è Marrakech.
Due mete simbolo di culture estremamente diverse, quella occidentale e quella orientale, che si trovano a condividere un progetto comune.

Se l’idea di fare questo viaggio ti incuriosisce, come prima tappa potresti scegliere proprio la romantica Parigi.
Se stai pensando a come vestirti a Parigi e sei curiosa di scoprire alcune tra le cose da fare durante questa stagione, scopri la nostra style guide per essere una perfetta parisienne!

(Image source: Parisinfo.com via Pinterest)

Lungo Avenue Marceau si trova il palazzo storico scelto per il Museo parigino dedicato a Yves Saint Laurent – nonché sede storica della maison per quasi trent’anni – che, dal 3 Ottobre 2017, ha aperto le porte al grande pubblico con oltre cinquemila abiti e trentamila accessori. Questo palazzo, simbolo del grande successo dello stilista, non è semplicemente un museo ma un luogo magico, il cuore dell’atelier, dove lui stesso trascorreva gran parte del suo tempo per la realizzazione di quelle collezioni da sempre simbolo della moda francese.

Come seconda tappa fatti sedurre da una delle città più suggestive e affascinanti del Marocco, per la quale lo stesso stilista ebbe un vero e proprio colpo di fulmine: Marrakech.
Un luogo che, con i suoi meravigliosi colori, è stato più volte fonte d’ispirazione per le sue creazioni tanto da spingerlo ad acquistare una casa proprio lì, nella zona dei Jardin Majorelle (situati fuori dalla città vecchia) che costituiscono una tappa obbligatoria tra le cose da vedere a Marrakech.
Proprio a pochi passi dalla casa marocchina dello stilista, si trova il Musée Yves Saint Laurent Marrakech, progettato dallo studio KO e inaugurato il 19 Ottobre 2017.

(Image source: Magasinsdeco.fr via Pinterest)

Ogni dettaglio della struttura non è casuale ma tende a richiamare lo stile delle collezioni più celebri di Yves Saint Laurent.
La particolare forma dell’edificio richiama, infatti, le forme delicate ed audaci che hanno caratterizzato i lavori dello stesso stilista: le pareti bianche e lisce dell’ingresso del museo evocano la fodera vellutata di una giacca d’ Haute Couture mentre, i mattoni in terracotta, la trama di un tessuto.
Al suo interno, il museo – che comprende un grande auditorium adibito a manifestazioni teatrali o cinematografiche e una libreria che conserva una collezione di volumi antichi che trattano dalla storia alla letteratura fino ad arrivare alle arti decorative proprie della città marocchina – è stato edificato creando degli ambienti ampi e luminosi pronti ad accogliere i tantissimi visitatori che al suo interno potranno compiere un meraviglioso viaggio alla scoperta dell’opera di successo di Yves Saint Laurent ispirata a questo paese.
A pochi giorni dall’apertura, anche la fashion icon Chiara Ferragni (da sempre molto legata alla maison) ha visitato questo sensazionale museo raccontando sui social della sua visita nella magica città rossa del Marocco.
Se anche voi avete voglia rompere la vostra routine quotidiana e fare un bel viaggio all’insegna della cultura, dell’arte e, naturalmente, della moda, preparate i vostri bagagli!
Se non vuoi arrivare impreparato scopri tutte le informazioni su orari e visite del museo Yves Saint Laurent di Paris e il museo Yves Saint Laurent di Marrakech.

Popular looks