myStyle by Giglio.com
Editorials

Il tailleur Giorgio Armani

13 gennaio 2014

Il tailleur è uno di quei capi di abbigliamento intramontabili, elegante e sobrio è composto da una giacca e una gonna, oppure dei pantaloni. Creato a metà del 1800 da John Redfern, un sarto inglese, per la principessa del Galles, il tailleur riprende la struttura dell’abito maschile ma viene modificato seguendo le forme del corpo femminile, divenendo con il passare del tempo un classico della moda perfetto sia per le occasioni formali che informali, seguendo di volta in volta le tendenze delle varie epoche.

Uno degli stilisti che nelle sue collezioni fa del tailleur un punto di forza è Giorgio Armani che, a partire dagli anni ’70, lo rinnova proponendo una giacca destrutturata e delle linee che, senza rinunciare ad un’eleganza rigorosa, non nascondono la femminilità.

La moda di questa stagione vede nella collezione Giorgio Armani tre bellissimi tailleur portabili sia per un cocktail che per una giornata di lavoro. I tailleur sono composti da giacca e pantalone, in gessato, grigio e nero, in tessuto armaturato, una seta lucente perfetta per giacche e abiti leggeri.

Be inspired

Popular looks